giacomo ugolini: Violoncellista

Giacomo Ugolini

Giacomo Ugolini, inizia i suoi studi con l’Accademia Musicale Fiorentina, ed entra a far parte dell’Orchestra Giovanile di Firenze, nella quale, ricoprendo il ruolo di primo violoncello, effettua varie tourneè europee in Polonia, Francia, Germania, Finlandia, Olanda, Belgio, Irlanda. , partecipando anche a festival internazionali.

Successivamente si iscrive al Conservatorio Statale di Musica “Luigi Cherubini” di Firenze, ove studia con il Maestro Fernando Scarselli. Partecipa attivamente a Masterclass di Violoncello e di Musica da Camera coi maestri Fernando Scarselli, Alfonso Ghedin, Giovanni Gnocchi, Bruno Canino. Partecipa ad eventi e seminari interni ed esterni al Conservatorio non strettamente riguardanti lo strumento ma su argomenti correlati, quali acustica, musica elettroacustica, musica elettronica, musica contemporanea, neuroscienze, tipologia di Temperamento, Suite di Bach.

 Collabora in numerosi progetti come concerti nei musei, eventi con altri conservatori del territorio toscano ed altre istituzioni di pregio, quali il Nuovo Teatro dell’Opera di Firenze ed il Teatro Verdi;  Si è esibito costantemente assieme ad orchestre del territorio, quali Orchestra Filarmonica Fiorentina, l’Orchestra Brunelleschi,  l’Orchestra Nuova Europa, l’Orchestra del Teatro del Giglio di Lucca ed altre formazioni musicali, in corsi didattici, masterclasses, convegni, simposi, concerti classici, formazioni cameristiche, serate di gala,  eventi privati e pubblici.

Si esibisce frequentemente in corsi di Direzione di Orchestra ed eventi benefici di raccolta fondi in Palazzo Pitti e Palazzo Vecchio a Firenze con L’Associazione Nazionale Tumori.

In occasione dell’apertura straordinaria del Complesso di Sant’Orsola a Firenze, ha suonato difronte a cariche politiche cittadine e ministeriali.

Si è esibito assieme all’Orchestra della Toscana, in occasione del concerto inaugurale della stagione 2014/2015 del Teatro Verdi di Firenze, diretto dal Maestro Daniele Rustioni e con i Conservatori di Firenze, Siena, Livorno e Lucca in un concerto di Inizio anno nelle 4 città toscane.

In occasione del periodo del carnevale, a collaborato con il Nuovo Teatro dell’Opera di Firenze e con l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio Cherubini nella messa in scena dell’opera di Johann Strauss “Die Fledermaus”, “Il Pipistrello”.

Ha collaborato in eventi di teatro d’avanguardia e spettacoli di drammaturgia, nel quale si è esibito recentemente in una prima nazionale, con un brano di ispirazione contemporanea.  Collabora attivamente con l’associazione culturale “Il Paracadute di Icaro”, nella quale assieme ad attori, scenografi, costumisti ed altri musicisti, vengono messe in scena spettacoli teatrali con scenografie e musica dal vivo per l’infanzia, tratte dal repertorio di Italo Calvino ed adattate per il giovane pubblico.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close