ele flautoElena Pruneti, nasce a Firenze il 10 maggio 1991.

Si avvicina molto presto al mondo della musica e a sette anni inizia a suonare il flauto. A quattordici anni viene ammessa al Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze, sotto la guida del M° Renzo Pelli, con cui si è diplomata nel 2010. Sempre presso il Conservatorio Cherubini ha frequentato il biennio specialistico relativo al suo strumento (approfondendo con il M° Pelli in particolar modo il repertorio orchestrale), e nel 2013 consegue la laurea con votazione 110/110 e lode con una tesi dal titolo “Claude Debussy e il flauto in Francia nel Novecento”.

Ha seguito Masterclasses e corsi di perfezionamento con A. Oliva, C. Tonelli, D. Buriakov e N. Mazzanti (per l’ottavino).

Nel 2015 prende parte alla realizzazione dello spettacolo Vita di Galileo di Bertolt Brecht per la regia di Gabriele Lavia (co-produzione del Teatro della Toscana e del Teatro Stabile di Torino) eseguendo le musiche di scena originali di Hans Eisler.

Dal 2014 continua a specializzarsi e perfezionarsi nel suo strumento sotto la guida di C. Bucchini, parallelamente studia Lettere Antiche presso l’Università degli Studi di Firenze.

E’ docente di flauto presso il Centro Studi Musica & Arte di Firenze e presso la Scuola di Musica di Fiesole.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close